Paccozero

Stampa

Pacco Zero è il nome di un progetto ambizioso, di Geofilos Atella e Terrafelix Coop. Soc., che parte da un’idea nata nel 2009 e che oggi ha trovato le condizioni giuste per giungere alla realizzazione.
Si tratta di un prodotto ecoLogico che dalle materie prime ai processi produttivi, dal packaging alla distribuzione, presenta un impatto minimo sull’ambiente. Un prodotto, insomma, che nella visione dei “creatori”, rappresenta una rivoluzione non solo nel modo di produrre e di consumare, ma che “dalla culla alla tomba”, ovvero in tutto il life cycle, ha impatti minimi sull’ambiente.
Interamente prodotto in Campania, tanto da fregiarsi del marchio “100% Campania” (che accomuna non solo il packaging e l’idea, ma anche lo sviluppo e la quasi totalità delle materie prime), imPacco Zero (questo è il nome in codice del progetto, il nome del prodotto e in fase di registrazione) è una confezione contenente:

Due speciali bottiglie di birra artigianale. Speciali perchè raccontano una storia e diffondono un’idea, oltre ad essere incredibilmente deliziose.

Eccole:

DECVMANVS 1205, la birra che da due anni fa impazzire gli avventori del La Tipicheria, una chiara, da 5 gradi prodotta con una ricetta speciale contenente 4 spezie del giardino dei sensi realizzato da Legambiente nel progetto di recupero del Casale di Teverolaccio.
MALAORCVLA 79 d.c., una birra ambrata da 8 gradi prodotta con la marmellata artigianale di melannurca campana IGP e cannella, con cui gli chef dell’eco-ristorante di Legambiente accompagnano i formaggi dell’alto casertano serviti nel famoso tagliere.
Nella parte centrale della confezione, c’è forse la vera chicca! Dal recupero di una bottiglia vuota, abbiamo realizzato un elegante vaso e un singolare portacandela. Il vaso contiene 3 tipi di semi, dalla banca del genoma dei prodotti tipici della Campania e nel portacandela è custodita una candela realizzata artigianalmente con l’essenza di lavanda del giardino dei sensi di Legambiente

Insomma, oggetti e delizie uniche, esclusive. Per questi e molti altri motivi:

– La confezione, realizzata interamente in cartone proveniente da macero campano, grazie ad un telo di Mater-Bi (R), diventa un piccolo orto da mettere in balcone: insomma, oltre al contenuto è buono anche il contenitore;

– Le birre sono prodotte dalla maestria degli chef della Tipicheria, il primo eco-ristorante nato da Legambiente in Italia, e l’abilità del mastro birraio di uno dei birrifici più importanti della Campania;

– I semi che trovi nella confezione sono semi autoctoni della nostra Regione

– Il vaso e il portacandela sono realizzati dal recupero delle stesse bottiglie di birra;

– Il prodotto è realizzato dalla coop. sociale Terra Felix, nata da un attivo circolo di Legambiente con l’obiettivo di coniugare la salvaguardia ambientale, l’economia e le produzioni locali, con l’inclusione sociale lavorativa e che da anni è impegnata nel capovolgere il paradigma mediatico della “Terra dei Fuochi”;

– Le menti e le braccia del progetto hanno un’età media di 26 anni ♥

 

Visita www.paccozero.it 

Copyright 2011. Free joomla templates
Powered Vito Pezzella