Fattoria didattica

Stampa
La fattoria didattica “Geofilos Atella” è iscritta all’albo regionale delle fattorie didattiche nella sezione
Sezione C- Museo Civiltà contadina/ comparto primario, n. iscrizione 325.
 
Le attività della fattoria didattica sono realizzate dal circolo Legambiente “Geofilos atella” e si svolgono all’interno del Casale di Teverolaccio, principalmente  negli orti sociali e nel giardino dei sensi, nella tipicheria,  nell’Ecomuseo, nelle sale laboratorio.
 
- Orti Sociali e Giardino dei Sensi: Il giardino si sviluppa su circa 6000 mq; oggi è completamente riqualificato grazie a volontari di Legambiente, attraverso numerosi campi di volontariato nazionale e internazionale. Parte di questa ampia area ospita 18 orti sociali assegnati con bando pubblico ad altrettanti pensionati del posto.
Un’altra parte è adibita a prato, frutteto, vite maritata al pioppo con vite di asprinio, mentre la restante parte è adibita a “Giardino dei Sensi”, realizzato con piante ed essenze della flora mediterranea che stimolano in modo diverso i 5 sensi. Qui sono presenti una cavea per le lezioni frontali all’aperto, con cartellini esplicativi delle specie presenti, che invitano il visitatore oltre che ad osservare, anche ad assaggiare, annusare ed ascoltare i rumori di fondo e quelli prodotti dal calpestio sui diversi materiali con cui sono costituiti i percorsi facilitati.
 
- Tipicheria: sita nei locali a piano terra del Casale con spazio antistante. Consiste in uno show room e sala promozione, produzione e degustazione dei prodotti dell’enogastronomia del territorio. È munita di una cucina, sala espositiva allestita  per degustazioni guidate, angolo wine bar. Qui è servito il pranzo e vengono effettuate le degustazioni guidate.
 
- Ecomuseo- sala espositiva: la sala espositiva, con annesso laboratorio della ceramica, sita nei locali del sottotetto dell’edificio principale del Casale adiacente alla torre, consiste in un ambiente in cui sono esposti reperti e attrezzature dell’antica civiltà contadina; adiacente a quest’ultima si sviluppano le aule per i laboratori di ceramica, muniti di banchi, sedie e attrezzi vari  per la manipolazione, tornio e forno per la cottura dei lavori. Le stanze sono adibite ad aule per le diverse attività laboratoriali e la videoproiezione.
                                                                       
 

Come Raggiungerci:

IN TRENO: da Caserta o Napoli: regionale "Caserta - Napoli"  stazione "S.Antimo/S.Arpino"

IN AUTO: da Napoli o Roma prendere l'autostrada A1 uscire (tra Caserta Sud e Napoli) all'asse di supporto Pomigliano-Villa Literno in direzione Villa Literno, uscire a Succivo: a 300 mt dall'uscita.

IN AUTOBUS: da Napoli (Piazza Garibaldi): prendere T33 Succivo-Napoli.

COORDINATE GPS: @40.972948,14.250598

                                               
Per info: tel. 0815011641; fax 081 19318538; mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LINK ALLA PAGINA DELLE FATTORIE DIDATTICHE
DELLA REGIONE CAMPANIA
 
Copyright 2011. Free joomla templates
Powered Vito Pezzella